Pinerolo

 

Pinerolo

Posta in posizione strategica all’imbocco delle valli Chisone e Pellice, nel seicento divenne, per volontà del cardinale Rchielieu, una città-fortezza talmente sicura che nelle sue prigioni venne reclusa per dodici anni anche la misteriosa “Maschera di Ferro”. Sede di alcune gare delle Olimpiadi di Torino 2006, oggi Pinerolo è una piacevole città circondata dalle Alpi, con un interessante centro storico. Da vedere il Duomo, dedicato a san Donato di Arezzo, in stile neogotico; la ripida via Principi d’Acaia che era,in epoca medievale l’asse di collegamento tra il “piano” e il “borgo”; la basilica di San Maurizio, originaria dell’XI secolo: più volte ampliata e ristrutturata, contiene preziosi affreschi del XV secolo.
Pinerolo è anche nota per essere la città della Cavalelleria, sede di una famosa scuola di equitazione. Sono testimonianza di questa vocazione la Cavallerizza Caprilli del 1910, un tempo la più grande ed una fra le più belle d’Europa e il Museo Storico dell’Arma di Cavalleria.

Mappa

Pubblicato in #SFMitinerari
Notizie
Scopri i biglietti integrati
Viaggiatreno
BigliettiOnline
BigliettiOnline