Promotori

Istituzionali

Tra la fine degli anni 80 e gli inizi del 90, con l’apertura dei lavori del Passante di Torino, si rese necessario riorganizzare completamente il trasporto ferroviario del nodo metropolitano.

Nel 1998 l’assessorato regionale ai Trasporti produsse il primo documento ufficiale con il modello SFM. Nel 2006 il progetto fu assegnato all’Agenzia della Mobilità Metropolitana di Torino (oggi Agenzia della Mobilità Piemontese) al fine di renderlo operativo una volta terminati i lavori dell’infrastruttura ferroviaria del nodo di Torino.

Il 4 dicembre 2012, nella Sala del Tempio della Mole Antonelliana, alla presenza delle Istituzioni e Autorità locali, il Servizio Ferroviario Metropolitano è stato presentato ai media nazionali.

Il 9 dicembre 2012 – alle ore 5.30 – il primo treno SFM ha percorso i suoi primi km!

Logo della Regione Piemonte

AMP_LOGO


Gestori del Servizio 

Il Servizio Ferroviario Metropolitano è effettuato da Trenitalia per le linee SFM2, 3, 4, 7 e B  mentre GTT gestisce linee SFM1 e SFMA. La linea SFM1 ha una particolarità: infatti è interamente effettuata da GTT, ma nella tratta Porta Susa- Chieri il servizio è effettuato da GTT per conto di Trenitalia.

logoTrenitalia

gtt logo

 

 


Scopri i biglietti integrati
Viaggiatreno
BigliettiOnline
BigliettiOnline