Lanzo | Ponte del Diavolo

Lanzo

Il Ponte del Diavolo o Ponte del Ròch (pietra in piemontese) venne edificato nel 1378 collegare Lanzo e le sue Valli con Torino superando la Stura e permettendo così di evitare il passaggio dai territori governati dai Principi di Acaja e dai Marchesi del Monferrato, ostili ai Savoia. Il ponte,  costruito a schiena d’asino, si trova in una stretta gola con le pareti a precipizio scavata dalle acque della Stura in tempi preistorici. Su di esso è stata costruita, nel 1564, una porta che veniva chiusa allo scoppiare di epidemie (come la peste) per impedire il passaggio dei forestieri e preservare il borgo.

Come arrivare
Uscire dalla stazione sulla sinistra, alla rotonda girare ancora a sinistra e dopo pochi metri prima della rotonda con la strada statale tenersi sulla destra su via Frasca. Proseguire fino al ponte

Info
www.parchireali.gov.it/riserva.ponte.diavolo

Mappa

Pubblicato in #SFMitinerari
Notizie
Scopri i biglietti integrati
Viaggiatreno
BigliettiOnline
BigliettiOnline