Grugliasco | Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata

Grugliasco

Il Mueseo è ospitato a Villa Claretta Assandri, bella dimora patrizia del XVII secolo situata all’interno in un ampio parco. L’esposizione ripercorre la storia centenaria del Torino Football Club attraverso una collezione di oggetti, documenti e cimeli. Al piano terreno sono esposti i reperti di maggior dimensione, come una ruota e un’elica del trimotore G212 caduto a Superga, una sezione della storica tribuna di legno del Filadelfia e la Balilla appartenuta a Gigi Meroni. Al piano superiore la visita prosegue con sale tematiche. La prima è dedicata ai “pionieri” del calcio torinese. Si passa quindi al decennio 1939/49, con la squadra passata alla storia come Grande Torino. A questo periodo sono dedicate ben 5 sale. A seguire: il periodo della rinascita, la sala dedicata a Gigi Meroni e ai suoi compagni e quella dedicata ai Campioni del 1975/76, vincitori dell’ultimo scudetto granata. A chiudere il percorso è la ricchissima sala delle maglie, con divise da gioco di varie epoche.

info
www.ilgrandetorino.net/museo.htm
www.abbonamentomusei.it/it/am_musei/M_090_GRA

Come Arrivare
Di fronte alla stazione di Grugliasco prendere il bus 76 in direzione Olevano fino alla fermata La Marmora, di qui proseguire a piedi per via Berta per circa 800 metri

Mappa

Pubblicato in Senza categoria
Notizie
Scopri i biglietti integrati
Viaggiatreno
BigliettiOnline
BigliettiOnline